TPL_GK_LANG_LOGIN
 
A+ A A-

Il Ministero ai trasporti ha reso noto che la scadenza per il cambio gomme è prorogata al 15 giugno 

Il Ministero ai trasporti ha reso noto che la scadenza per il cambio gomme è prorogata al 15 giugno. 

La scadenza del 15 maggio per la sostituzione degli pneumatici invernali con quelli estivi, a causa dell’emergenza epidemiologica, è stata spostata al 15 giugno 2020. Lo ha comunicato oggi (30 aprile) il Ministero per i trasporti

Il cambio degli pneumatici invernali con quelli estivi è importante perché le gomme invernali sono pensate per temperature basse e non presenterebbero sufficienti prestazioni con temperature esterne oltre che essere sottoposte ad una maggiore usura.

Se gli pneumatici invernali hanno l' indice di velocità prescritto sulla carta di circolazione, possono rimanere montati anche in estate. L'utilizzo di pneumatici invernali con un indice di velocità inferiore a quello indicato sulla carta di circolazione (min. Q = 160 chilometri/h) è, invece, consentito solo in inverno, dal 15 ottobre fino al 15 giugno, per il 2020.

In questo periodo gommisti e meccanici possono ritirare l'autovettura presso il cliente, nonché curarne successivamente la riconsegna sempre presso il cliente, se si sono già organizzati per prestare il loro servizio all'utenza. "Bisogna evitare ogni contatto e garantire sempre tutti gli standard di sicurezza" conclude Alfreider. Inoltre, è possibile fare il cambio gomme presso un’officina delle vicinanze, qualora l’uso dell’auto sia imprescindibile per recarsi al lavoro o per esigenze urgenti.