TPL_GK_LANG_LOGIN
 
A+ A A-

Voucher alle Pmi che acquistano servizi specialistici da imprese creative. Ecco come fruire dell'incentivo

È stata pubblicata sul sito di Invitalia la modulistica per la presentazione delle domande a valere sul Capo III delle disposizioni attuative del Fondo Imprese Creative.

https://www.invitalia.it/cosa-facciamo/creiamo-nuove-aziende/fondo-imprese-creative/capo-iii

La misura è rivolta a micro, piccole e medie imprese di tutti i settori che intendono acquisire servizi specialistici da imprese del settore creativo, così come individuate dal Decreto 19 novembre 2021, ovvero imprese operanti nei settori tessile e abbigliamento, legno, carta e stampa, vetro e ceramica, gioielli e orologeria, comunicazione, architettura e design e attività culturali.

I servizi devono essere finalizzati all’introduzione di innovazioni di prodotto, processo o servizio, e riferiti ai seguenti ambiti:

  • azioni di sviluppo di marketing e sviluppo del brand;
  • design e design industriale;
  • incremento del valore identitario del company profile;
  • innovazioni tecnologiche nelle aree della conservazione, fruizione e commercializzazione di prodotti di particolare valore artigianale, artistico e creativo.

L’agevolazione consiste in un contributo a fondo perduto sotto forma di voucher, fino a copertura dell’80% del costo di tali servizi e, comunque, per un importo massimo pari a 10mila euro, mentre la dotazione finanziaria complessiva della misura è pari a 9,6 milioni di euro.

La compilazione delle domande è possibile dalle ore 10.00 del 6 settembre 2022, mentre la presentazione delle domande è possibile dalle ore 10.00 del 22 settembre 2022.