TPL_GK_LANG_LOGIN
 
A+ A A-

PNRR. Con via libera UE accelerare su investimenti imprese per autoproduzione di energia

Il via libera dell’Unione europea alle modifiche al Pnrr è una notizia positiva per l’Italia. In particolare consente di dare impulso agli investimenti dei privati per effetto di quasi 8 miliardi nell’ambito del RepowerEU, di cui 1,5 miliardi, come ha sottolineato il Ministro delle Imprese e del Made in Italy Adolfo Urso intervenendoquesta settimana in Senato al convegno promosso dalla CNA, indirizzati a sostegno delle piccole imprese che investono per la realizzazione di impianti per l’autoproduzione di energia da fonti rinnovabili.

Una proposta della CNA che è stata accolta dal Governo nell’ambito della revisione del Pnrr e che ha ricevuto il fondamentale via libera ieri da parte del Consiglio UE per gli affari generali.