TPL_GK_LANG_LOGIN
 
A+ A A-

CNA Trentino Alto Adige: "Lo Sblocca-cantieri impedisce di riciclare vari tipi di rifiuti. Intervengano le Province di Bolzano e Trento"

“L’intento voleva essere positivo ma, nei fatti, una norma poco chiara contenuta nel decreto sblocca cantieri rischia di tenere bloccata l’economia circolare. C’è un lungo elenco di rifiuti che potrebbero essere esclusi dal processo di riciclo, rimanendo fuori dalla disciplina del cosiddetto end of waste che definisce i criteri in base ai quali un rifiuto può diventare nuovamente risorsa. Un intervento delle Province di Trento e Bolzano sul governo è necessario per fare chiarezza”. Lo afferma Gianni Sarti, responsabile delle tematiche ambientali di CNA Trentino Alto Adige.

CNA Trentino Alto Adige: "Decreto Crescita, l'articolo 10 penalizza le Pmi. Ristrutturazioni, bonus fiscali inutili senza cessione del credito. Coinvolgere le banche"

CNA Trentino Alto Adige valuta molto negativamente l’emendamento all’articolo 10 del Decreto Crescita, in discussione alla Camera.

“Se approvato – afferma Claudio Corrarati, presidente della CNA Trentino Alto Adige - non risolverebbe i problemi già sollevati sulla cessione dei crediti relativi alle detrazioni fiscali per i lavori di riqualificazione energetica e per l’adozione di misure antisismiche. Non è stata intaccata, infatti, la complessità delle procedure adottate per il riconoscimento dei benefici fiscali a chi effettua tali interventi. E rimangono inalterati i rischi per le piccole imprese di restare schiacciate dai grandi fornitori, che si qualificherebbero come ultimi acquirenti dei crediti d’imposta e potrebbero fissare i prezzi per la loro ri-cessione e per l’esecuzione dei lavori”.