TPL_GK_LANG_LOGIN
 
A+ A A-

Rete Economia Donna: ripartenza graduale e sicurezza, tempi certi sulla riapertura delle scuole. Nuovi modelli per famiglia e lavoro

Priorità alla sicurezza sul lavoro, ripartenza graduale a misura di donne imprenditrici e lavoratrici, tempi certi sulla riapertura delle scuole. Sono i tre temi oggetto del confronto in videoconferenza tra le esponenti di Rete Economia Donna - Frauenwirtschaftsnetz e Marco Pugliese, segretario della Uil Scuola Alto Adige.

"Rete Economia Donna - spiega la coordinatrice Letizia Lazzaro - pone con forza la necessità di conciliare una ipotesi di riapertura delle attività lavorative rispetto alla situazione di attuale incertezza per la ripresa delle attività della scuola. Abbiamo condiviso come priorità, per noi fondamentali perché si possa supportare al meglio le imprese, le lavoratrici e le loro famiglie in questa contingenza: l'indicazione di tempistiche quanto più possibile certe rispetto alla ripresa della scuola; la necessità di agevolare collaborazione totale tra Organizzazioni sindacali e datoriali, Pubblica Amministrazione e Privato, anche privato sociale".

COVID-19 - Decreto Cura Italia. Congedo e indennità: modalità operative

L’articolo 23 del decreto-legge 17 marzo 2020 “cura Italia”  ha previsto, in conseguenza della sospensione dei servizi educativi per l’infanzia e delle attività didattiche nelle scuole, delle misure di sostegno alle famiglie per l’assistenza e la sorveglianza dei figli di età non superiore ai 12 anni. In particolare, in alternativa al congedo parentale, dipendenti privati, iscritti alla Gestione Separata e lavoratori autonomi possono fruire di un bonus per i servizi di baby-sitting, nel limite massimo di 600 euro.

Rete Economia Donna, riparte il ciclo di incontri. La business coach Rosa Melchiorre presenta il suo metodo. Il 24 ottobre sarà al Four Points Sheraton per illustrate "Coaching a cinque stelle"

Rete Economia Donna – Wirtschaftsnetz Damen riprenderà giovedì 24 ottobre, alle ore 18.30, al Four Points by Sheraton di Bolzano, un ciclo di incontri tra imprenditrici, lavoratrici autonome altoatesine e tutte le donne interessate con alcune autrici di libri che, oltre a cimentarsi nel campo letterario, hanno all’attivo esperienza imprenditoriale e di vita da raccontare con l’ottica femminile.