TPL_GK_LANG_LOGIN
 
A+ A A-

CNA: "Tornare al monopolio postale danneggia imprese e cittadini"

Ripristinare forme di monopolio nei servizi postali rappresenta un pericoloso ritorno al passato, capace di provocare un grave danno alle imprese del settore privato, ai cittadini e, quindi, al mercato. Di fatto, si vanificano i benefici della concorrenza. E’ quanto afferma la CNA che torna a esprimere forte preoccupazione alla luce dei tentativi di introdurre nuove forme di monopolio nei servizi di notificazione a mezzo posta.

La Chioma di Berenice porta sul palco i protagonisti del dietro le quinte del cinema

“Ci vuole una testa per essere dive, e non basta che sia solo decorativa: deve anche funzionare bene”: con queste parole Miro Silvera nella sua descrizione del ruolo dell’attore cinematografico sottolineava l’importanza dell’aspetto esteriore e decorativo del personaggio, soffermandosi sul ruolo svolto da costumisti, acconciatori e truccatori. In questa ottica viene istituito nel 1998 il premio Cinearti “La Chioma di Berenice”, promosso dalla CNA Nazionale (CNA Benessere e Sanità e CNA Cinema e Audiovisivo) e Fondazione Ecipa, con il contributo del Mibact.

Il segretario generale Silvestrini intervistato da QN: “Su artigiani e imprese un fisco equo e trasparente”

“La straordinaria partecipazione alla nostra assemblea nazionale tenuta ad Ancona è la migliore risposta a chi sostiene che il mondo della rappresentanza abbia esaurito il suo ruolo”. E’ quanto ha sottolineato Sergio Silvestrini, Segretario Generale della CNA, nell’intervista apparsa sull’edizione odierna di QN (vale a dire i quotidiani Il Resto del Carlino, La Nazione e Il Giorno) nella quale evidenzia che la presenza di oltre 5mila imprenditori convenuti nel capoluogo marchigiano rappresenta un “segnale forte” e utile per il Paese.

Silvestrini al sottosegretario Puglisi: taglio al cuneo fiscale anche per le imprese

Il sottosegretario al ministero del Lavoro, Francesca Puglisi, ha ricevuto Sergio Silvestrini, segretario generale della CNA. Nel corso del cordiale colloquio sono state affrontate diverse tematiche a partire da costo del lavoro, cuneo fiscale e salario minimo. Silvestrini ha sottolineato il ruolo virtuoso delle micro e piccole imprese nel sostenere la crescita dell’occupazione ed ha indicato l’esigenza di valorizzare gli strumenti della bilateralità.